La Nostra Storia

Un meccanismo per limitare automaticamente l'accesso ai locali sembra innovativo, ma la storia ce lo dice tornelli sono stati creati più di un secolo fa. Secondo i dati ufficiali, la prima rappresentazione dei tornelli elettronici moderni è stata installata nella rete di vendita al dettaglio Piggly Wiggly negli Stati Uniti nel 1916. Ma se si va più a fondo nella storia, si scopre che la primissima incarnazione di un tornello dispositivo è stato utilizzato da agricoltori intraprendenti nel Regno Unito nel 18-19° secolo.

Quando sono comparsi per la prima volta i tornelli?

Di fronte alla domanda - quando sono stati inventati i tornelli?? Ci sono una varietà di risposte legittime e anche alcune abbastanza inaspettate. Come sempre, la versione ufficiale si discosta dalla credenza comune, ma ciò che è chiaro è che l'invenzione non è così nuova come potrebbe sembrarci oggi.

Tornelli rotanti installati a Piggly Wiggly nel 1916

L'installazione del primo rotatore è generalmente associata alla comparsa del primo negozio self-service. Clarence Saunders è stato il fondatore della catena Piggly Wiggly ed è considerato il creatore del concetto di supermercato moderno. L'idea era quella di ridurre il più possibile il sovraccarico del negozio, in modo che l'acquirente fosse libero di ritirare personalmente i prodotti dagli scaffali e pesare i prodotti stessi. Il numero degli addetti alle vendite è stato ridotto e gli acquisti dei clienti dal negozio sono stati controllati da cassieri e guardie giurate. Al suo interno, per il controllo della sicurezza nei locali, sono stati installati tornelli rotanti, che limitano l'uscita dei clienti fino al pagamento. Nel 1916 questa soluzione fu considerata pionieristica e segnò la nascita dei tornelli che utilizziamo ancora oggi.

Storia del tornello

Pascoli agricoli

È incredibile per noi ora, ma i contadini del XVIII secolo, preoccupati per la sicurezza e la protezione delle loro mandrie, hanno ideato un progetto che ha fatto la storia e che è diventato il precursore del moderno tornello. Nel 18, gli inglesi approvarono il "right of way act", che rendeva legale per i cittadini comuni di muoversi liberamente attraverso pascoli privati. Si pensa che questo sia diventato un incentivo per gli agricoltori ad abbandonare i loro soliti stili e inventare tornelli. Per facilitare il pascolo sicuro del bestiame, i pascoli erano allestiti in un campo recintato, protetto lungo il suo perimetro da una recinzione, e all'ingresso c'era un cancello e un tornello attraverso il quale poteva accedere una sola persona ma non un mammifero ungulato o predatore. I vantaggi sono che una volta che il cancello è stato messo in sicurezza:

• La mandria non poteva disperdersi.

• Il bestiame era al sicuro dai predatori.

• Il mandriano potrebbe controllare il suo bestiame all'interno di un recinto statico.

• L'accesso al pascolo e la libertà di movimento sono stati protetti.

Tutto questo grazie all'introduzione del tornello. Ciò significa che questi innovativi agricoltori del XVIII secolo hanno creato il precedente un intero secolo prima di Clarence Saunders. Questo dimostra ancora una volta che la necessità è la madre dell'invenzione e ci spinge a creare soluzioni innovative anche con una minima consapevolezza tecnica.

Storia del tornello

Perey Turnstiles Inc sono considerati i pionieri degli Stati Uniti nella progettazione e produzione di tornelli.

John Perry e Conrad Trubenbach sono noti per essere i primi a inventare il concetto del moderno tornello a barra rotante. I fondatori di Perey hanno registrato le loro invenzioni (il Roto-Gate & Passimeter) nel 1928 e fino ad oggi rimangono i leader di mercato nella produzione di tornelli negli Stati Uniti.

Tornelli oggi

I moderni tornelli, con tutte le sue innovazioni tecniche, servono non solo a controllare in sicurezza il flusso di persone, ma hanno anche molte funzioni aggiuntive. Treppiedi, cancelli, cancelli rotanti e corsie veloci – che in un modo o nell'altro vengono utilizzati per:

• Controllo degli accessi.

• Identificazione degli utenti.

• Monitoraggio del personale.

I moderni tornelli e corsie veloci di oggi possono essere azionati in modalità manuale o automatica. Possono interagire con i sistemi di sicurezza esterni inviando e ricevendo segnali di controllo/dati e sono indispensabili per controllare il flusso di traffico attraverso aree sicure e congestionate.

  • e-mail: sales@tiso.global
  • 14 Promyslova str., 02088, Kiev, Ucraina
  • tel .: + 380 (44) 291-21-11

ISCRIVITI ALLE NEWS

I campi contrassegnati con l'asterisco (*) sono obbligatori.